Pescara 2019: si parte!

Inizia l’avventura della sezione pescarese del FSI – Fronte Sovranista Italiano verso le elezioni comunali del prossimo maggio, che vedrà come candidato sindaco Gianluca Baldini per la nostra lista Riconquistare l’Italia.

Ovviamente anche questa volta le difficoltà lungo il percorso saranno molte e nulla è scontato, ma ce la metteremo tutta per riuscire nell’impresa di candidarci.

La forza e lo spirito non ci mancano, come potete leggere nelle parole del nostro candidato, che da oggi inizierà a girare la città per parlare con i cittadini e presentare il nostro progetto attraverso questo primissimo volantino:

Stiamo preparando un programma articolato e dettagliato sui temi che ci stanno più a cuore e che riteniamo prioritari affinché si possa riportare anche l’amministrazione degli enti territoriali sulla strada maestra tracciata dalla nostra Costituzione.

Parleremo di sicurezza e di come intendiamo garantire il godimento di questo diritto, di salute pubblica e per Pescara in particolare di quali interventi adottare per migliorare la qualità dell’aria e delle acque dolci e salmastre, che sono problemi in perenne progressivo aggravamento, di decoro urbano e nello specifico di un piano che preveda la manutenzione continua del manto stradale (che versa in condizioni pessime in tutta la città), dell’arredo urbano e del verde pubblico che va incrementato in termini quantitativi ampliando la superficie e valorizzato sul profilo qualitativo prestando una cura meticolosa del patrimonio arboreo, ma anche di mobilità dolce e potenziamento del trasporto pubblico, di offerta di maggiori spazi di socialità fruibili gratuitamente, di cittadinanza attiva.

Insomma di tutti quei temi che incidono significativamente sulla qualità della nostra vita e che possono migliorare il nostro modo di vivere Pescara godendoci di più la nostra bellissima città, che subisce purtroppo da oltre un decennio un periodo di decadenza.

Vi prometteremo di opporci sempre con ogni mezzo alle inutili opere faraoniche, agli investimenti multimilionari per strutture sovrabbondanti e impattanti sul piano ambientale e paesaggistico. E di coinvolgere sempre i cittadini nella condivisione delle scelte strategiche per il futuro della nostra città.

Sosteneteci, contattateci, seguiteci in città, su questo sito e sulla nostra pagina.

Ci libereremo!

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. 19 Marzo 2019

    […] questo 2° numero del periodico elettorale “Che fare?” (il primo numero lo trovate qui) Gianluca Baldini si presenta alla città nella quale è nato e cresciuto, rispondendo alle domande […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.