L’8 MARZO IL FSI RICONQUISTARE L’ITALIA ALLE ELEZIONI POLITICHE

Sarà solo un primissimo assaggio, parteciperemo alle elezioni suppletive per il Senato in UMBRIA (dove si voterà per sostituire la senatrice Tesei, diventata presidente di Regione), ma è già comunque una enorme soddisfazione per tutti noi del FSI Riconquistare l’Italia e per tutte le persone che ci sostengono.

La nostra Armida Gargani sarà candidata senatrice, per cimentarsi, e con lei ancora una volta tutto il Partito, in una campagna elettorale finalmente POLITICA, nella quale potremo dimostrare la forza dei nostri argomenti, che sono poi quelli della nostra Storia e dell’unica vera Prima Repubblica, quelli della Costituzione del 1948.

La grandezza del risultato raggiunto è tutta nell’incredibile lavoro svolto, in pochissimo tempo e in totale autonomia, dai militanti umbri, a dimostrazione del fatto che la scelta di puntare a fare esperienza con le elezioni regionali, le più difficili in assoluto soprattutto per un partito piccolo, alle prime armi e con zero risorse, si sta rivelando proficua, perché stiamo creando quelle cellule che dovranno lavorare autonomamente in tutto il territorio nazionale per raggiungere l’obiettivo della candidatura alle elezioni politiche del 2023… e i risultati, anche laddove non riusciamo a candidarci, sono lampanti: non c’è altra strada, ma noi vogliamo percorrerla tutta.

Il ringraziamento mio e del Partito va, oltre che ad Armida, a Manuel Costanzi, Matteo Natalini, Andrea Moretti, Luca Bibi, Massimo Oggiano, Marco Caldo, Giulio De Rose e a tutti quelli che ci hanno aiutato nella raccolta delle sottoscrizioni.

Non dimentico, e ci tengo a ringraziare, anche i soci romani che hanno tentato di raccogliere le firme per le elezioni suppletive della Camera a Roma (impresa che sapevamo disperata, trattandosi di un collegio troppo elitario per noi popolani ), così come i soci dell’Emilia Romagna e della Calabria, per il gran lavoro svolto nel tentativo di candidatura alle regionali del 26 gennaio, così come tutti gli altri soci che stanno lavorando nelle altre regioni per il tentativo di candidatura nelle elezioni di primavera.

Voglio ringraziarli di cuore, perché nel secolo stupido dell’indifferenza e dell’egoismo, trovare sul proprio cammino tanti compagni di strada disposti a dedicare tempo e risorse a imprese che in troppi considerano invece inutili e disperate, perdipiù dovendo quotidianamente barcamenarsi nell’impresa di rendere dignitosa e soddisfacente una esistenza per tanti aspetti sempre più complicata, è la dimostrazione migliore che questo Paese può ancora farcela… ma serviranno tanto valore e tanta perseveranza.

Ci libereremo!

Lorenzo D’Onofrio
Segretario FSI Riconquistare l’Italia

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.