Categoria: Comunicati

0

6ª Assemblea nazionale di Riconquistare l’Italia: domenica 27 novembre 2022

Domenica 27 novembre, al Roma Meeting Center, dalle ore 10:30 alle ore 15, Riconquistare l’Italia terrà la sua sesta assemblea nazionale. Dopo l’intensa esperienza delle Elezioni Politiche 2022, il progetto di Italia Sovrana e Popolare deve essere attuato. La lunga lotta di liberazione del Popolo Italiano dal Partito Unico neoliberale, europeista, atlantista e guerrafondaio non può arrestarsi. Qui il regolamento. A breve il programma completo.

0

Il Direttivo di Riconquistare l’Italia sull’esperienza di Italia Sovrana e Popolare

Il Comitato Direttivo di Riconquistare l’Italia si è espresso sull’esperienza di Italia Sovrana e Popolare e ha preso posizione sulla strada da percorrere. ESTRATTO DELIBERA DEL COMITATO DIRETTIVO DI RICONQUISTARE L’ITALIA DEL 28 SETTEMBRE 2022 Dopo ampia discussione il Comitato Direttivo, DELIBERA 1) sul primo punto all’ordine del giorno, all’unanimità, di approvare e rendere note ai soci e all’esterno le seguenti considerazioni circa l’esperienza elettorale appena conclusa e le prospettive di Riconquistare l’Italia e Italia...

1

ELEZIONI POLITICHE DEL 25 SETTEMBRE 2022: CI SAREMO

IL 25 SETTEMBRE POTRETE VOTARCI. Sulla scheda troverete il simbolo e il nome (che stanno per essere ufficializzati) dell’alleanza fra Riconquistare l’Italia, il Partito Comunista di Marco Rizzo e Ancora Italia. Finalmente contro il Partito Unico che ha distrutto la Costituzione, ci sarà l’Altro Partito, quello della Costituzione del 1948. Ma prima dobbiamo correre contro il tempo per raccogliere le firme e svolgere tutti gli adempimenti necessari entro il 22 agosto. A breve pubblicheremo una...

2

18 GIUGNO: Riconquistare l’Italia in piazza per la mobilitazione nazionale

Sabato 18 giugno, a Roma e in altre grandi città italiane, Riconquistare l’Italia porterà la sua posizione contro la guerra e la crisi sociale a cui ci sta condannando ancora una volta questa classe dirigente euro-fanatica. Insieme a noi anche il Partito Comunista, Ancora Italia, Alternativa e altri gruppi che condividono la nostra direzione di marcia. Segnatevi l’appuntamento sul calendario, perché è un passo importante verso l’alleanza che riporterà il popolo italiano nelle istituzioni. Seguiranno...

0

26 FEBBRAIO: Riconquistare l’Italia in piazza contro il governo Draghi, l’Unione Europea e la folle gestione della pandemia

Sabato 26 febbraio, in oltre 20 città italiane, Riconquistare l’Italia manifesterà la sua radicale opposizione al governo in carica a fianco del Comitato No Draghi. La gestione italiana della pandemia ha reso palese ancora una volta il carattere autoritario della classe dirigente che ci governa dall’inizio della Seconda Repubblica. Si tratta di un Partito Unico Neoliberale che ha svuotato progressivamente i servizi pubblici essenziali, a partire dalla Sanità, proteggendosi dietro il vincolo esterno europeo. A...

0

11 SETTEMBRE: Riconquistare l’Italia in Piazza del Popolo contro il Green Pass e l’obbligo vaccinale

Sabato 11 settembre 2021, dalle ore 17:00, a Roma in Piazza del Popolo, Riconquistare l’Italia manifesterà contro il Green Pass e contro l’obbligo vaccinale. Porteremo in piazza la nostra critica razionale alla gestione pandemica (il nostro documento è consultabile a questo link: https://appelloalpopolo.it/?p=63467). Partecipate numerosi!

0

Riconquistare l’Italia alle elezioni comunali di Roma e Ravenna

C’è l’ufficialità: Riconquistare l’Italia parteciperà alle prossime elezioni comunali di Roma e Ravenna che si svolgeranno il 3 e 4 ottobre 2021. Candidato sindaco per ROMA CAPITALE sarà GILBERTO TROMBETTA, giornalista 44enne, militante del partito sin dalla sua fondazione, che guiderà una lista di 44 candidati all’Assemblea Capitolina. Riconquistare l’Italia sarà presente con la sua lista anche nei Municipi I, III, IV, V, VI, VII, VII, IX, X, XII, XIII, XIV e XV, ovvero in 13...

0

Lo Statuto di Riconquistare l’Italia (approvato dal Congresso del 27-28 marzo 2021)

STATUTO DELL’ASSOCIAZIONE “RICONQUISTARE L’ITALIA”   DICHIARAZIONE COSTITUTIVA:   nel ripercorrere l’attività e l’impegno prodigati dalla costituzione del Partito a oggi, i presenti ritengono di aver raggiunto lo scopo di fase individuato nell’Atto Costitutivo, ovvero la trasformazione dell’originario embrione del Partito in una solida e consistente realtà politica, capace di partecipare alle consultazioni elettorali di ogni livello. Inoltre, dispiegando l’attività di militanza, il Partito ha continuato a diffondere le sue analisi e proposte come elemento di...